Sport senza frontiere onlus per l’integrazione sociale e il diritto allo sport

Le mostre fotografiche

 

Locandina _ BALL_ 02 La nascita di Sport Senza Frontiere è legata ad una mostra fotografica organizzata da Contrasto e Reuters a Roma. Infatti fu con la vendita all'asta di quelle fotografie, nel 2009 che fu finanziato il primo progetto pilota da cui è nata poi la onlus. La tradizione delle mostre è continuata proprio come attività di raccolta fondi e di comunicazione. Grazie soprattutto alla collaborazione con l’agenzia   fotogiornalistica internazionale Reuters, Sport Senza Frontiere onlus ha continuato ad organizzare mostre fotografiche sul tema dello sport. E ormai possiamo vantare un lungo elenco di mostre realizzate in collaborazione con musei ed istituzioni in tutta Ialia.  Mostre che vogliono esaltare il valore dello sport con le storie dei suoi protagonisti che attraverso l'attività sportiva hanno ottenuto il loro riscatto dalla vita. Le mostre culminano sempre nell'asta finale di tutte le fotografie, un evento immancabile sia per gli appassionati di fotografia che per gli sportivi e questo format fa parte dei tanti progetti di autofinanziamento promossi dalla Onlus.


 

 

Vuoi organizzare una mostra fotografica nella tua città? 

Per informazioni –  Roberta de Fabritiis
e-mail roberta.defabritiis@sportsenzafrontiere.it
cellulare +39 348 4463946

 


 

Anno 2014

Sabato 13 Dicembre 2014 a Roma, presso la Pelanda (Macro Testaccio) nella Factory si è inaugurata la mostra Ball. Non solo calcio, 80 fotografie a colori firmate Reuters, per raccontare un colorato ed inaspettato mondo della…palla! Con il Patrocinio della Regione Lazio, del Consiglio Regionale del Lazio, di Roma Capitale Assessorato alla scuola e del Coni . Sostenuta dal Credito Sportivo con una sponsorizzazione tecnica di Decathlon (Prenestina).Immagini di sport e di vita quotidiana, straordinarie, divertenti ed emozionanti che ci mostrano l’aspetto ludico e sportivo di questo antico strumento di gioco: “si gioca a palla per entrare in relazione con l’infinito”.Immagini di sport e di vita quotidiana, straordinarie, divertenti ed emozionanti, per raccontare l’aspetto ludico e sportivo di questo antico strumento di gioco, metafora della nostra vita e dell’ordine universale, attorno al quale ruotano forti emozioni e una lunga storia.

Sabato 31 gennaio 2015 con un bellissimo evento condotto da Stefano Meloccaro, e con la partecipazione straordinaria di grandi testimonial dello sport,  tutte le fotografie della mostra Ball. Non solo calcio, sono state messe all’asta.

 


Anno 2013

Let's sport, la mostra organizzata da Sport Senza Frontiere, è culminata nella festa di chiusura con l'asta delle 80 fotografie esposte. Sono immagini emozionanti, tratte dall'archivio Reuters, che raccontano i momenti memorabili vissuti dagli atleti di
tutto il mondo durante le gare: "dalle Olimpiadi di Londra agli sport estremi, dalle imprese impossibili allo 'sportivo della domenica', dal gioco di squadra al tifo del pubblico". A partire da un prezzo base di 25 euro, tutte le foto e le scritte sono state battute all'asta dai campioni presenti.